ANCORA FRUTTA ESTIVA, MA DAVVERO FA BENE?

Allora continuiamo a parlare di frutta estiva! ☀️
Ecco la seconda parte dell’articolo sulla frutta di questa calda stagione.
Segui i consigli e analizza quali sono le i frutti che fanno di più al caso tuo:
  • Anguria: frutto estivo per eccellenza, è composta per il 90% da acqua, rappresentando un alimento molto idratante e dissetante. Contiene licopene, un antiossidante naturale, e notevoli quantità di potassio fondamentali nella stagione calda per contrastare la ritenzione idrica. Il suo apporto calorico è bassissimo (100 gr per 30 calorie) tanto da essere presente in molte diete dimagranti. Oltre al betacarotene e a numerosi sali minerali.
  • Melone: con sole 34 calorie per 100 gr si rivela un frutto da consumare in abbondanza, anche grazie alle sue proprietà idratanti e all’apporto di antiossidanti, sali minerali, vitamina C e folati. Questo frutto è una riserva di betacarotene, in grado di stimolare la produzione di melanina e di ottenere un’abbronzatura ottimale proteggendo l’epidermide dai danni provocati dai raggi UV.
  • Prugne: molto efficaci per regolare il transito intestinale e ridurre il colesterolo cattivo, limitando l’assorbimento di grassi, sono anche diuretiche, ricche di antiossidanti e di proprietà depurative.
  • Nespole: questi frutti dal gusto particolare contengono vitamine, (A, B e C) fibre e vantano proprietà antinfiammatorie e diuretiche. Sono ipocaloriche e favoriscono un notevole senso di sazietà che aiuta molto durante le diete dimagranti.
  • Fichi: sono ricchi di acqua ma anche di zuccheri, contengono molto calcio, polifenoli, fibre e prebiotici utili per il benessere della flora intestinale.
Facciamo una scorpacciata di frutta?

Quando ti è possibile vai sempre sul biologico.

___
EWA MACK – The Best of You ❤️

 

FRUTTA ESTIVA, TUTTO CIO CHE DEVI SAPERE!

Un’articolo diviso in 2 parti che ti spiegherà quali sono i migliori frutti estivi e le loro proprietà
La maggior parte della frutta estiva contengono proprietà idratanti e diuretiche, sono ricche di potassio e fibre e aiutano a combattere la spossatezza che spesso affligge durante le giornate estive.
SCOPRIAMO INSIEME ALCUNI FRUTTI E LE LORO PROPRIETÀ:
  • Ciliegie: ricche di flavonoidi che rendono questo frutto un alleato per contrastare l’invecchiamento cellulare, sono diuretiche e lassative. Intervengono positivamente nella produzione di insulina e di melatonina.
  • Pesche: ricchissime di acqua e fibre, sono ipocaloriche e contengono elevate quantità di vitamina C e di betacarotene. Ne esistono numerose varietà, come pesche noci, percocche o percoche, tabaccaie, saturnine, tutte utili per contrastare i radicali liberi grazie alla presenza di antiossidanti.
  • Albicocche: ipocaloriche, contengono calcio, potassio e magnesio, nonché elevati livelli di betacarotene che stimola la produzione di vitamina A e aiuta la pelle a prepararsi per il sole.
  • Fragole: succose e particolarmente digestive, contengono vitamina C in abbondanza che agevola l’assorbimento del ferro e incentiva la produzione di collagene, proteina responsabile di fortificare i capillari e prevenire la formazione delle rughe. Sono anche ricche di acido folico e acido salicilico che agisce nel rafforzamento del sistema immunitario.
La seconda perte dei cibi estivi arriverà tra poco, resta attiva sui nostri canali!

___

EWA MACK – The Best of You ❤️

 

SEI A DIETA, COSA EVITARE?

Ecco le risposte che cercavi…
Come si fa a sapere quali alimenti evitare?
Il primo passo è rendersi conto che ci sono delle sostanze che dovremmo non mangiare se il nostro obiettivo è quello di perdere peso e restare in forma.

È stato dimostrato che certi alimenti aumentano i fattori di rischio per: ictus, diabete, Alzheimer, alcuni tipi di cancro e le malattie cardiache.

Ovviamente oltre all’alimentazione bisogna tenere conto di fattori di rischio ereditari, ambiente in cui si vive, l’abitudine a fare sport ecc.

Questo elenco di alimenti, ordinata in categorie di gruppi alimentari, potrebbe risultarvi utile.

Il nostro corpo è come una macchina ricca di sistemi operativi: il cibo sano fornisce il carburante necessario per mantenere in esecuzione senza problemi e prevenire guasti.

COSA EVITARE QUINDI:

ZUCCHERO RAFFINATO:
Oltre che stare lontani dal tavolo dove ci sono biscotti e caramelle, bisogna stare attenti poiché i cibi con aggiunta di zuccheri sono nascosti ovunque. Attenti quindi ai cibi in scatola e trattati, come i cereali, salumi, prodotti da forno, marmellate, ecc.
PRODOTTI CON GRANO
Evitare cibi cereali raffinati. Queste includono la maggior parte di pane, crackers, pasta e cereali per la colazione. Attenzione anche a torte, ciambelle, biscotti, croissant, muffin e tutti i dolci e snack come patatine e popcorn.
GRASSI E OLI
Limitare i grassi saturi e gli oli vegetali raffinati. Addio quindi a margarina, strutto o oli parzialmente idrogenati che si trovano in biscotti, torte, dolci, ciambelle, patatine, cibi fritti, dolciumi e la maggior parte del cioccolato.
CARNI, POLLAME E PESCE
Eliminare carni rosse ad alto contenuto di grassi saturi e grassi di altri tagli di carne – costole, pancetta, salsicce, hot dog, peperoni, salame, mortadella e altri salumi confezionati, più la maggior parte degli hamburger. Evitare inoltre pesce fritto, carne e pollame, così come la pelle di pollame.
CASEARI
Ritagliate panna e crema di qualsiasi prodotto, come il pieno di grassi crema di formaggio, panna, creme, panna montata e crema di ghiaccio. Limitare l’uso di burro (pieno di grassi) formaggi ed eliminare il latte intero.
FRUTTA SECCA
Evitare tutta la frutta secca salata oppure dolce perché altamente calorica. Anche se quella di qualità può essere assunta in piccole dosi offrendo una buona percentuale di vitamine e elementi nutritivi, si consiglia di essere parsimoniosi.
MARGARINA IDROGENATA
La margarina è meglio evitarla puntando sull’olio di oliva in modeste quantità come grasso per cucinare e condire. Abbandonare assolutamente la margarina economica con grassi idrogenati.
UOVA DI SCARSA QUALITÀ
Mangiare uova non è un male soprattutto se si preparano in modo opportuno (non fritte né strapazzate, meglio bollite ad esempio) e in scarsa qualità. Ma meglio scegliere quelle bio (codice 0) oppure di buona qualità (1). Evitare quelle dal due in su, insomma.
CIBI DA FAST FOOD
Una summa di tutto ciò che abbiamo già precedentemente affermato, meglio evitare di mangiare cibo spazzatura di quello ampiamente fritto e/o preparato con ingredienti di scarsa qualità. Puntare invece su alimenti genuini e bio.
_
Ovviamente questa è solo un linea guida generica, come sai noi di EWA MACK preferiamo sempre aiutare con percorsi e alimentazioni studiate per la singola persona.
Se hai bisogno di consigli e aiuto siamo a tua disposizione.
___
EWA MACK – The Best of You ❤️

MA PERCHÉ TUTTE QUESTE MALATTIE?

Il nostro corpo è in continua prova, da piccoli problemi di digestione fino a qualche malattia grave, ci rendiamo quindi conto che qualcosa non va come dovrebbe andare.

Ma perché? Quali sono le ragioni che ci fanno intraprendere questo percorso tortuoso?

Potremmo trovare tante ragioni, ogni persona è unica e possono presentarsi diversi problemi, ma se osserviamo qualche piccola accortezza possiamo salvarci dallo stare male inutilmente.

Cura la tua alimentazione e il tuo sonno!

Quando non dormi bene e a sufficienza il sistema immunitario si indebolisce e posso accadere due cose:

o ti ammali, ti viene la febbre, il raffreddore, l’influenza
o ingrassi perché produci un sacco di tossine e ormoni “negativi” dello stress.

Ti renderai conto quindi che le tue scelte provocano i tuoi problemi nella maggior parte dei casi, quindi inizia a regolarizzare la tua vita, come una macchina bene oleata il tuo corpo potrà portarti più lontano di quello che pensavi.

Per qualsiasi consiglio io e il mio team siamo a tua disposizione 💎

9 MOTIVI CHE TI SPINGERANNO A MAGIARE I BROCCOLI

Ecco uno dei simboli della sana alimentazione

1) ricchi d’acqua e poveri di calorie. 🥦

2) aiutano il corretto transito intestinale e la riduzione dell’assorbimento di zuccheri semplici e di grassi perché ricchi di fibre. 🥦

3) contengono proteine che servono nel mantenimento e la crescita muscolare. 🥦

4) Fonte di Vitamina C: potentissimo antiossidante che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, alla normale funzione del sistema immunitario, nella formazione di collagene, della biodisponibilità del ferro alimentare. 🥦

5) Vitamina K: essenziale per la coagulazione del sangue ma anche utile a prevenire l’osteoporosi. 🥦

6) Contiene folati, essenziali per la normale funzione cellulare, la crescita dei tessuti, nel ridurre la stanchezza sia fisica che mentale e sono molto importanti per la salute delle donne, soprattutto in gravidanza e allattamento. 🥦

7) Contrastano la RITENZIONE IDRICA Grazie alla presenza di potassio. 🥦

8) Per la salute degli occhi grazie alla presenza di VITAMINA A. 🥦

9) Fosforo: è l’elemento strutturale di denti, ossa e cellule e supporta il sistema immunitario. 🥦

E TU CHE COSA NE PENSI TI PIACCIONO I BROCCOLI?

3 REGOLE PER EVITARE LE TENTAZIONI?

Ecco come essere più forti del cibo

Quanto volte hai detto, da adesso basta non né mangio più e poi hai ceduto qualche giorno dopo.Qual è il problema?Il problema è che ci interessiamo a diminuire grassi e zuccheri solo quando si avvicina la prova costume.
Purtroppo diamo agli alimenti dannosi un ruolo sbagliato, pensiamo che questi ci facciano solo ingrassare ma in realtà la situazione è ben più grave, infatti portano malattie, cambi di umore, gonfiori e stanchezza.Questo ci causa una difficoltà nell’affrontare la giornata.
Ma per fortuna ci sono alcune strategie per imparare a dire di no.

3 esempi?

Partiamo dal comprendere come questi cibi diventano cosi importanti per noi.

1. Intanto i cibi che fanno più male li trattiamo come qualcosa di raro, vengono acquistati in piccole quantità e nescosti negli stipetti, cosi pensiamo di essere in salvo, ma è proprio quello a dargli un valore maggiore ed è per questo che né andiamo alla ricerca.
La soluzione è non comprarne più, vedrai che anche il portafoglio ti ringrazierà

2. Secondo te i cibi spazzature che danno cosi tanto gusto sono fatti casualmente? Ovviamente no, sono progettati per darti il massimo piacere e gusto quando li assimili.Ora che sai che hai contro un’armata di scienziati che vogliono farti mangiare prendi di più la cosa sul serio,
inizia a degustare cibi più salutari e dilettati nel cucinare qualcosa di sano e appetitoso, non far si che il tuo cucinare sia sempre uguale altrimenti è facile che ti stanchi.

3. Quanto pensi di essere forte? Pensi di avere una forza di volontà da riuscire a farcela senza aiuto?
Chiedere aiuto non è segno di debolezza ma di grande umiltà, circondati di persone migliori di te, e affidati a chi da darti delle vere soluzioni.

Il team EWAMACK è a tua disposizione per supportarti sempre nel tuo percorso

PERCHÉ LE DIETE NON FUNZIONANO?

Scopri cosa ti impedisce di dimagrire!
Sapevi che molte persone iniziano la dieta ma alla fine si ritrovano con più chili di quando hanno iniziato?

Oltre il 90% si affida a qualche idea presa casualmente in giro e pensa che questa si adatta al corpo e al metabolismo, ma non è cosi semplice, ognuno di noi è unico.

Ci soffermiamo a pensare che i chili di troppo siano dovuti solo al troppo cibo, ma non è così, anzi è un mix di tante cose, si tratta di mente e corpo che collaborano in simultanea.

Ovviamente se mangi male il tuo corpo né risente, lo sappiamo su questo non si discute, ma la vera domanda è perché sei abituata a magiare male?

Sappiamo che cibo spazzatura e bevande gassate ci fanno male eppure continuiamo ad abusarne, ma come anche un fumatore sa i danni che causa al suo corpo ma non smette.

E allora qual è il vero problema? ?

Il problema sta nella mentalità e nella forza di volontà che viene da essa!

Sappiamo che zucchero e sale dona un sapore migliore alle pietanze, cosi come tanti altri ingredienti, e quello che riusciamo a vedere in quel momento è solo il delizioso sapore di questi alimenti e non la minaccia incombente per te.

Se pensiamo ad una patatina pensiamo che male ci potrà fare e la mangiamo tanto è una sola, ma se in un bicchiere d’acqua versi una goccia di veleno tu berresti comunque quell’acqua?

Dove vogliamo arrivare con questo discorso? ?

In poche parole sai che ci sono alcuni alimenti che ti fanno male, ovviamente può capitare di concedersi qualcosa, sennò saresti sempre bloccata ma allo stesso tempo prendi consapevolezza del danno che quegli alimenti fanno al tuo corpo e non sottovalutarli più.

Da dove comincia una alimentazione sana? ?

Occorre organizzare bene i pensieri è il primo passo per trovare il tuo equilibrio.

Facciamoci qualche domanda:
1. Quanto è importante il cibo per me?
2. Il cibo rappresenta il tuo rifugio o il tuo sfogo oppure è una questione ormonale?
3. Esiste qualcos’altro che mi può sostituire l’importanza che do al cibo?
4. C’è qualcosa o qualcuno che alimenta la mia voglia di cibo?

Una volta che darai le risposte a queste domande per certo sarai già un passo avanti rispetto a dov’eri prima

Ricordati che affidarti nelle mani giuste ed esperte ripaga sempre e semplifica il percorso.

SCIOGLI IL GRASSO DURANTE IL SONNO!

I migliori consigli per il benessere del tuo corpo.

Ecco dei consigli veramente utili sui migliori alimenti che si prendono cura di te anche nelle ore di inattività.

Aglio: è l’ingrediente micotico naturale per eccellenza. Stimola il colon e il fegato favorendo la disintossicazione, e ha proprietà antimicotiche e antibiotiche naturali. Per godere di questi suoi benefici mangialo crudo, masticandolo.

Origano: ha proprietà antimicotiche naturali notevoli. Per godere dei benefici dell’origano puoi aggiungerlo alla dieta o usare il suo olio essenziale.

Cipolla: aiuta ad eliminare l’eccesso di liquidi e ha proprietà antibatteriche e antimicotiche naturali.

Zenzero: favorisce la circolazione e disintossica l’organismo. Aiuta a ridurre il gas intestinale ed è importante per prevenire e trattare le infezioni da funghi.

Peperoncino: aiuta a digerire gli alimenti, trattare la stitichezza e accelerare il metabolismo.

Semi di zucca: ricchi di omega 3, hanno proprietà antivirali e antimicotiche. Aiutano a trattare infiammazioni e dolori.

Olio d’oliva: aiuta a regolare gli zuccheri nel sangue e contiene un principio attivo con proprietà antimicotiche.

Olio di cocco: contiene acido laurico e caprilico, tra i composti più efficaci contro la candida. Inoltre, rinforza il sistema immunitario.

Aloe vera: contiene enzimi che supportano una corretta digestione, favorendo l’eliminazione di grasso e zuccheri e proteggendo le pareti intestinali.

Cannella. aiuta a regolare gli zuccheri del sangue e ha proprietà antimicotiche naturali.

Includere questi alimenti nella propria dieta aiuta notevolmente ma ovviamente non si racchiude tutto in questi ingredienti, prenderti cura del tuo corpo deve essere una tua scelta quotidiana!

Noi siamo qui per aiutarti! ?

dieta detox

B COME BENESSERE E BELLEZZA

scopri come la vitamina B aiuta il tuo corpo


Il termine vitamina deriva dalla dicitura “ammine della vita”, in virtù dell’importanza metabolica che queste molecole rivestono per l’organismo.

Le vitamine del gruppo B sono dodici:


B1: contro la stanchezza

B2: contro infiammazioni e prurito

B3: per stomaco e intestino

B4: per difese immunitarie

B5: contro stress e malumore

B6: contro eczemi e colesterolo alto

B7: per fegato e reni

B8: per pelle, capelli, sistema nervoso e metabolismo

B9: per i neonati

B10: per le scottature

B11: aiuta stomaco e colon

B12: contro l’anemia


? Dove trovarle?


La vitamina B1 è contenuta sopratutto nei cereali integrali (ma non molto in quelli raffinati), nel germe di grano, nei legumi, nel fegato, nei molluschi e nei funghi.
La vitamina B2 si trova nel fegato, nelle uova, nel latte, nel pesce e nei cereali integrali o nei funghi.
La vitamina B5 è contenuta nel fegato, nella carne, nei cereali integrali, nelle uova, nei vegetali e nelle noci.
La vitamina B6 si trova in: cereali integrali, fegato, spinaci, piselli e banane.
La vitamina B12 nella sua forma attiva, si trova esclusivamente negli alimenti di origine animale: carne, uova, pesce, molluschi, fegato, reni e latte.


Ora che sai tutte queste cose inizia a cercare il meglio per il tuo corpo!


? Sappi che se vorrai da noi puoi trovare integratori con queste vitamine.


? Se hai bisogno di aiuto noi siamo qui per te.


? Scrivici un messaggio o lascia una commento.