Articoli

ANCORA FRUTTA ESTIVA, MA DAVVERO FA BENE?

Allora continuiamo a parlare di frutta estiva! ☀️
Ecco la seconda parte dell’articolo sulla frutta di questa calda stagione.
Segui i consigli e analizza quali sono le i frutti che fanno di più al caso tuo:
  • Anguria: frutto estivo per eccellenza, è composta per il 90% da acqua, rappresentando un alimento molto idratante e dissetante. Contiene licopene, un antiossidante naturale, e notevoli quantità di potassio fondamentali nella stagione calda per contrastare la ritenzione idrica. Il suo apporto calorico è bassissimo (100 gr per 30 calorie) tanto da essere presente in molte diete dimagranti. Oltre al betacarotene e a numerosi sali minerali.
  • Melone: con sole 34 calorie per 100 gr si rivela un frutto da consumare in abbondanza, anche grazie alle sue proprietà idratanti e all’apporto di antiossidanti, sali minerali, vitamina C e folati. Questo frutto è una riserva di betacarotene, in grado di stimolare la produzione di melanina e di ottenere un’abbronzatura ottimale proteggendo l’epidermide dai danni provocati dai raggi UV.
  • Prugne: molto efficaci per regolare il transito intestinale e ridurre il colesterolo cattivo, limitando l’assorbimento di grassi, sono anche diuretiche, ricche di antiossidanti e di proprietà depurative.
  • Nespole: questi frutti dal gusto particolare contengono vitamine, (A, B e C) fibre e vantano proprietà antinfiammatorie e diuretiche. Sono ipocaloriche e favoriscono un notevole senso di sazietà che aiuta molto durante le diete dimagranti.
  • Fichi: sono ricchi di acqua ma anche di zuccheri, contengono molto calcio, polifenoli, fibre e prebiotici utili per il benessere della flora intestinale.
Facciamo una scorpacciata di frutta?

Quando ti è possibile vai sempre sul biologico.

___
EWA MACK – The Best of You ❤️

 

FRUTTA ESTIVA, TUTTO CIO CHE DEVI SAPERE!

Un’articolo diviso in 2 parti che ti spiegherà quali sono i migliori frutti estivi e le loro proprietà
La maggior parte della frutta estiva contengono proprietà idratanti e diuretiche, sono ricche di potassio e fibre e aiutano a combattere la spossatezza che spesso affligge durante le giornate estive.
SCOPRIAMO INSIEME ALCUNI FRUTTI E LE LORO PROPRIETÀ:
  • Ciliegie: ricche di flavonoidi che rendono questo frutto un alleato per contrastare l’invecchiamento cellulare, sono diuretiche e lassative. Intervengono positivamente nella produzione di insulina e di melatonina.
  • Pesche: ricchissime di acqua e fibre, sono ipocaloriche e contengono elevate quantità di vitamina C e di betacarotene. Ne esistono numerose varietà, come pesche noci, percocche o percoche, tabaccaie, saturnine, tutte utili per contrastare i radicali liberi grazie alla presenza di antiossidanti.
  • Albicocche: ipocaloriche, contengono calcio, potassio e magnesio, nonché elevati livelli di betacarotene che stimola la produzione di vitamina A e aiuta la pelle a prepararsi per il sole.
  • Fragole: succose e particolarmente digestive, contengono vitamina C in abbondanza che agevola l’assorbimento del ferro e incentiva la produzione di collagene, proteina responsabile di fortificare i capillari e prevenire la formazione delle rughe. Sono anche ricche di acido folico e acido salicilico che agisce nel rafforzamento del sistema immunitario.
La seconda perte dei cibi estivi arriverà tra poco, resta attiva sui nostri canali!

___

EWA MACK – The Best of You ❤️

 

9 ormoni che compromettono la tua linea

1 ESTROGENI
troppa carne o proteine animali
🚫🥩🍗🍖🚫
Il grasso viene messo sui fianchi.
Si ha il ciclo irregolare.
Si possono perdere i capelli.
🍎🍐 Gli alimenti ricchi di fibre si legano con il corpo: semi di lino, avena, mele e pere diminuiscono l’impatto.
Olio essenziale di rosmarino: riequilibrio ormonale

memoria migliore. 💯

 

2 SEROTONINA

depressione e cattivo umore

Chi ha desideri su alcuni cibi nello specifico significa che si ha carenza dell’ormone della felicità. 🥴
🥜🍍Uova, noci e ananas sono fonti naturali di serotonina. L’ananas contiene Bromelina, un fermento che previene il gonfiore.

🏋🏼‍♂L’esercizio fisico e tempo all’esterno aumentano le dosi di serotonina.

 

ECCESSO DI GRELINA

La grelina regola il senso di fame, in questo caso hai bisogno di prodotti che allungano lo stomaco:

verdure, frutta, cereali e semi.

Zucchero e alimenti trasformati e raffinati vanno ridotti.
Un eccesso di calorie altera il livello di grelina.

💤💢Sonno e stress tengono a bada la grelina.

 

4 ECCESSO DI NEUROPEPTIDE Y

appetito vorace

Il tessuto adiposo si concentra su zona lombare, fianchi e glutei.
Smagliature e macchie possono essere una conseguenza.

Bisogna evitare alimenti con alta concentrazione di zucchero.

 

ECCESSO DI PROLATTINA
Si nota per esempio con la crescita di ghiandole mammarie negli uomini.
🆘💁🏼‍♀ Ginseng e ginkgo biolca sono un aiuto.

GLUCAGONE

è l’ormone che riduce l’appetito e favorisce la digestione dei grassi.
Dopo le situazioni stressanti le persone tendono a mangiare. 😋
Reni fegato e pancreas sono esposti.

Soluzione: normalizza le abitudini alimentari, fai pause lunghe da un pasto all’altro, fai attività fisica di almeno 30 minuti

 

ADRENALINA

Stimola i processi metabolici e brucia i grassi.
Si produce con emozioni estreme.
Se riduci pane bianco🥖, mais 🌽 e riso 🍚l’adrenalina e la somatotropina combattono il grasso 🥊.
Giostre🎢, giochi al pc 🎮, film dell’orrore👻 e parlare in pubblico 📢 aumentano l’adrenalina.

Fai una dieta sana e tutto si riequilibra.

 

8 ECCESSO DI TESTOSTERONE

è un ormone maschile ma incide anche sulla donna. Aumenta il peso quando il tessuto adiposo si concentra nella zona alta del corpo.
Per abbassare questo ormone hai bisogno di fitoestrogeni: soia, caffè e prodotti integrali.
🍎🍑Sostituisci lo zucchero con datteri, mele e albicocche.

ADIPONECTINA

Il grasso si concentra sull’addome.
Se hai il diabete l’adiponectina è bassa.
Camminare ne alza il livello. Fai almeno 8 mila passi al giorno.
Sostituisci i carboidrati con pistacchi e grassi monoinsaturi come avocado, olio d’oliva e olive e il grasso sparisce più rapidamente.

E tu cosa ne pensi?

 

___
EWA MACK – The Best of You

PERCHÉ LE DIETE NON FUNZIONANO?

Scopri cosa ti impedisce di dimagrire!
Sapevi che molte persone iniziano la dieta ma alla fine si ritrovano con più chili di quando hanno iniziato?

Oltre il 90% si affida a qualche idea presa casualmente in giro e pensa che questa si adatta al corpo e al metabolismo, ma non è cosi semplice, ognuno di noi è unico.

Ci soffermiamo a pensare che i chili di troppo siano dovuti solo al troppo cibo, ma non è così, anzi è un mix di tante cose, si tratta di mente e corpo che collaborano in simultanea.

Ovviamente se mangi male il tuo corpo né risente, lo sappiamo su questo non si discute, ma la vera domanda è perché sei abituata a magiare male?

Sappiamo che cibo spazzatura e bevande gassate ci fanno male eppure continuiamo ad abusarne, ma come anche un fumatore sa i danni che causa al suo corpo ma non smette.

E allora qual è il vero problema? ?

Il problema sta nella mentalità e nella forza di volontà che viene da essa!

Sappiamo che zucchero e sale dona un sapore migliore alle pietanze, cosi come tanti altri ingredienti, e quello che riusciamo a vedere in quel momento è solo il delizioso sapore di questi alimenti e non la minaccia incombente per te.

Se pensiamo ad una patatina pensiamo che male ci potrà fare e la mangiamo tanto è una sola, ma se in un bicchiere d’acqua versi una goccia di veleno tu berresti comunque quell’acqua?

Dove vogliamo arrivare con questo discorso? ?

In poche parole sai che ci sono alcuni alimenti che ti fanno male, ovviamente può capitare di concedersi qualcosa, sennò saresti sempre bloccata ma allo stesso tempo prendi consapevolezza del danno che quegli alimenti fanno al tuo corpo e non sottovalutarli più.

Da dove comincia una alimentazione sana? ?

Occorre organizzare bene i pensieri è il primo passo per trovare il tuo equilibrio.

Facciamoci qualche domanda:
1. Quanto è importante il cibo per me?
2. Il cibo rappresenta il tuo rifugio o il tuo sfogo oppure è una questione ormonale?
3. Esiste qualcos’altro che mi può sostituire l’importanza che do al cibo?
4. C’è qualcosa o qualcuno che alimenta la mia voglia di cibo?

Una volta che darai le risposte a queste domande per certo sarai già un passo avanti rispetto a dov’eri prima

Ricordati che affidarti nelle mani giuste ed esperte ripaga sempre e semplifica il percorso.

ARANCE, IL RIMEDIO CONTRO IL FREDDO!

Ecco la miglior difesa contro l’inverno, raffreddori e non solo.

➡ Una delle particolarità dell’arancia è quella di essere un frutto molto versatile perché lo si può consumare in diversi modi senza rischiare di comprometterne il sapore e le proprietà.

?? Pronta per conoscere i benefici unici delle arance

1) È un potente antiossidante: l’arancia contiene vitamina C, flavonoidi e beta-carotene che insieme hanno grandi proprietà antiossidanti ed aiutano a proteggere l’organismo da malattie vascolari, cardiache, degenerative, dal cancro, e molto altro.

2) È una grande fonte di vitamina C: questa vitamina ha un ruolo fondamentale nell’organismo perché contribuisce alla formazione di collagene, delle ossa, dei denti, dei globuli rossi, favorisce l’assorbimento del ferro degli alimenti e protegge dalle infezioni.

3) Calma lo stress e la depressione: l’acido citrico, che è ricco di vitamine e di oligo elementi, fa dell’arancia un grande alleato nei momenti di stress e depressione.

4) È depurativa: l’arancia ha proprietà che aiutano ad eliminare le sostanze che non sono state metabolizzate e che si sono accumulate nell’organismo nei diversi organi. Ha, inoltre, proprietà disinfettanti e microbicide che aiutano a migliorare la salute dell’organismo.

5) Stimola l’apparato digerente: l’arancia contiene magnesio, un minerale che ha a che vedere con il buon funzionamento dell’intestino, dei nervi e dei muscoli. Funge da analgesico in caso di mal di stomaco, disinfetta ed elimina dai residui per facilitare la digestione.

6) Favorisce il corretto assorbimento del ferro: la vitamina C aumenta notevolmente l’assorbimento del ferro ed è quindi di grande aiuto per le persone affette da anemia sideropenica (anemia da carenza di ferro).

7) Si prende cura della salute della pelle: l’arancia ha proprietà benefiche per la pelle, infatti aiuta a mantenerla idratata e sana. È ideale per stimolare la rigenerazione della pelle e riparare i tessuti lesi.

? Che dici, spremuta di arance oggi?

I MIGLIORI CONSIGLI PER UN CORPO SANO E IN FORMA!

Leggi l’articolo e scopri come aiutare il tuo corpo.


La dieta detox è un grande classico, un must-have, un imperativo categorico per scacciare gli effetti collaterali di una vita sregolata, e i chili di troppo.


È una sana alimentazione molto variata di cibi disintossicanti, ricchi di acqua, di fibre, potassio, minerali e antiossidanti, come frutta e verdura, che favoriscono l’eliminazione dei liquidi.


Cosa consigliamo?


1. Risveglio acqua e limone
Al mattino inizia con un bicchiere di acqua e limone. Il limone, oltre ad essere un antiacido gastrico, è indicato per aiutare l’organismo a bruciare grassi e ha proprietà depurative e alcalinizzanti.


2. Zuppa di cipolle
Per un piatto sano e allo stesso tempo economico, si può preparare una zuppa di cipolle: questo alimento “povero” è ricco di sali minerali e vitamine e contiene anche flavonoidi, responsabili dell’azione diuretica e depurativa. Senza contare che la cipolla è anche un medicinale naturale, efficace contro il raffreddore e l’intasamento delle vie respiratorie.


3. Frutta e verdura centrifugati
Frutta e verdura sono ottimi alleati per depurare l’organismo: se volete liberarvi gradualmente dalle tossine e assumere invece vitamine e sali minerali potete provare i centrifugati, ottimi cibi detox ideali a colazione o a merenda. Meglio ancora se preparati con ingredienti di stagione!


4. i finocchi
Tutto ciò che stimola la diuresi favorisce lo smaltimento delle tossine: per questo alleati preziosi di una dieta detox sono i finocchi. Hanno pochi grassi e calorie, ma contengono tanta acqua e numerosi minerali, risultando così diuretici, antinfiammatori e ideali per chi ha difficoltà digestive. Per chi ha problemi di aerofagia o gonfiore addominale, è consigliato un infuso a base di finocchio, da bere dopo i pasti e ottimo anche per rilassare la muscolatura liscia addominale e lenire, ad esempio, i dolori mestruali.


5. Non rinunciare a carne e pesce
All’interno di una dieta disintossicante, prevedete secondi piatti light a base di carni bianche senza rinunciare al gusto, come pollo e tacchino. Gli amanti del pesce non dovranno invece rinunciare al merluzzo, insaporito in maniera semplice e leggera con il limone.


? Se hai bisogno di aiuto noi siamo qui per te.

? Scrivici un messaggio o lascia una commento.

B COME BENESSERE E BELLEZZA

scopri come la vitamina B aiuta il tuo corpo


Il termine vitamina deriva dalla dicitura “ammine della vita”, in virtù dell’importanza metabolica che queste molecole rivestono per l’organismo.

Le vitamine del gruppo B sono dodici:


B1: contro la stanchezza

B2: contro infiammazioni e prurito

B3: per stomaco e intestino

B4: per difese immunitarie

B5: contro stress e malumore

B6: contro eczemi e colesterolo alto

B7: per fegato e reni

B8: per pelle, capelli, sistema nervoso e metabolismo

B9: per i neonati

B10: per le scottature

B11: aiuta stomaco e colon

B12: contro l’anemia


? Dove trovarle?


La vitamina B1 è contenuta sopratutto nei cereali integrali (ma non molto in quelli raffinati), nel germe di grano, nei legumi, nel fegato, nei molluschi e nei funghi.
La vitamina B2 si trova nel fegato, nelle uova, nel latte, nel pesce e nei cereali integrali o nei funghi.
La vitamina B5 è contenuta nel fegato, nella carne, nei cereali integrali, nelle uova, nei vegetali e nelle noci.
La vitamina B6 si trova in: cereali integrali, fegato, spinaci, piselli e banane.
La vitamina B12 nella sua forma attiva, si trova esclusivamente negli alimenti di origine animale: carne, uova, pesce, molluschi, fegato, reni e latte.


Ora che sai tutte queste cose inizia a cercare il meglio per il tuo corpo!


? Sappi che se vorrai da noi puoi trovare integratori con queste vitamine.


? Se hai bisogno di aiuto noi siamo qui per te.


? Scrivici un messaggio o lascia una commento.

IL CARCIOFO

Ecco qualche aiutino per ricordare perché è importante depurarsi.


? Oggi ti parlo delle straordinarie capacità del carciofo:


? Durante le stagioni più fredde mi capita spesso di mangiarlo e mia figlia, da bambina, mi chiedeva: “mamma, come mai lo mangi? Ma ti piace davvero?” ??


?? Il carciofo è il protagonista dell’inverno in cucina, grazie alle sue proprietà depurative, aiuta l’organismo a disintossicarsi dalle tossine.


? Come gran parte degli ortaggi, i carciofi sono costituiti principalmente da acqua e fibre vegetali utili per stimolare il buon funzionamento dell’intestino.


? Essi rappresentano una fonte importante di preziosi sali minerali, tra i quali sodio, potassio, fosforo e calcio.


➡️ I carciofi sono una fonte di ferro e di rame, elementi impiegati dal nostro organismo nella produzione delle cellule del sangue.


? Sono inoltre una fonte di betacarotene e luteina, preziosa per proteggere la vista.


? I carciofi contribuiscono a migliorare la digestione, rappresentano un diuretico naturale, migliorano la produzione dei succhi digestivi e prevengono i tumori.


?‍⚕️ Quante qualità e benefici in un solo ortaggio, e da naturopata devo dire che la natura ci regala davvero delle preziosità!


??Ovviamente tutti vogliamo concederci un giorno in cui fare un po’ quello che ci piace, una volta a settimana per SGARRARE, questo può farci sentire più rilassati ma allo stesso tempo è necessario avere un sano modo di gestire queste scelte ☺


Quindi voglio elencarti un po’ di benefici derivanti dalle sane abitudini alimentari:


1. Perdita di peso

2. Perdita di grasso

3. Capelli più luminosi

4. Pelle più pulita

5, Miglior benessere psico-fisico

6. Aumento delle energie


Goditi il tuo relax e la tua domenica in equilibrio ❤
La tua Naturopata Dott.ssa Ewa Mack ?

? CONOSCI I 9 BENEFICI DELL’UVA?

1. Un gusto unico che piace!Il suo sapore dolcissimo è un chiaro segnale. L’uva è, infatti, ricca di zuccheri direttamente assimilabili: glucosio, fruttosio, levulosio, mannosio. Grazie al suo sapore zuccherino è amata anche dai bambini. Ma tenete sott’occhio la glicemia!


2. Più succo per tuttiIl succo d’uva è un potente antiossidante, sembra che un solo bicchiere di succo d’uva eguagli l’apporto di antiossidanti di un’abbondante porzione di frutta e verdura. Il succo d‘uva possiede tutto il concentrato zuccherino di questo frutto, per questo è sicuramente tra le migliori alternative allo zucchero. Un po’ di succo d’uva, senza zuccheri aggiunti, in una tazza di tè verde: è la bevanda ideale per chi deve mantenere attiva la concentrazione mentale.


3. Un cuore che batte meglioL’uva è ricca, ricchissima di flavonoidi, dei componenti essenziali per la fisiologia delle piante e che hanno diverse proprietà sul nostro sistema cardiovascolare. I flavonoidi, sono gli antiossidanti naturali per eccellenza, quindi sanno inibire la formazione dei radicali liberi dell’ossigeno e dell’ossidazione del colesterolo cattivo che costituiscono tra le principali cause dell’arteriosclerosi.


4. Tanta energia per teNell’uva è presente in grande quantità anche la quercetina, un flavonoide presente nell’uva rossa che è una straordinaria fonte di energia, capace di dare la carica a chi soffre di spossatezza e fornire sostegno nell’attività sportiva.


5. Una pelle bellissimaAntiossidanti significa anche maggior elasticità e bellezza per la pelle, per uno straordinario effetto antirughe. Lo sapevano bene gli Antichi Romani che a fine estate si dilettavano nell’ampeloterapia, cioè la cura dell’uva per depurare tutto l’organismo.


6. Ossa più fortiNell’uva si ritrovano anche ottime quantità di minerali, tra questi spicca il boro. Il boro agevola l’assorbimento del calcio nelle ossa e aiuta a prevenire l’osteoporosi. Questo minerale è capace anche di ricavare tutta l’energia dagli zuccheri che servirà a mantenere efficiente la funzionalità cerebrale e mnemonica.


7. Plachiamo la fameAnche nel suo stato essiccato – uvetta o uva passa – l’uva non perde le sue proprietà benefiche anzi! Sembra che l’uvetta sia in grado di ridurre il senso di fame perché è in grado di aumentare il livello di leptina nel sangue, un ormone che comunica il senso di sazietà al cervello. Per questo l’uva passa potrebbe essere molto utile nella prevenzione del sovrappeso e dell’obesità.


8. Non si butta via nienteNemmeno i semi! I semi, infatti, contengono diverse sostanze come la cellulosa, l’amido, i tannini, e, soprattutto, l’olio. L’olio di vinacciolo contiene per il 70% acido linoleico, un acido grasso polinsaturo essenziale che serve a ripulire il sangue dall’eccesso di colesterolo. Per beneficiare di questa proprietà bisogna scegliere olio di vinacciolo spremuto a freddo, non raffinato e consumarlo crudo.


___________________
Sapevi degli esclusivi trattamenti all’uva che puoi trovare da noi?
☎ Chiama ora 096456685

? LA PERFETTA ALIMENTAZIONE PER TE

↪ Scopri 4 piatti deliziosi e migliori per una dieta sana!

? Oggi vogliamo elencarti diversi tipi di piatti che puoi inserire nella tua alimentazione per poter stare meglio, eliminare gonfiori ed essere piena di energie.

? Sono tutti piatti adatti per questa stagione che ti permetteranno di iniziare l’estate con giusti centimetri sull’addome e sui fianchi.

1) Tanta frutta: Fragole, mirtilli, prugne, melograno, mirtilli neri, uva, riso.
2) Super ortaggi: Riso, cavoletti di bruxelles, fagiolini, avocado, broccoli, piselli.
3) Un secondo gustoso: Broccoli, riso, ceci, frullato di avocado, insalata, porridge con avena.
4) Mai più gonfiori: Asparagi, piselli, avocado, porridge e funghi.


?? Ora sta a te iniziare nel modo giusto, ricorda: una giusta alimentazione unita ai giusti trattamenti cambierà in maniera radicale tutto il tuo corpo.

? Per te è ora disponibile in promozione un trattamento specifico per tonificare il tuo corpo!

SCOPRI LA NOSTRA PROMOZIONE RISERVATA:

Clicca qui


?? Se l’articolo è stato interessante metti mi piace e lascia un commento ℹ Se hai dubbi o hai bisogno siamo qui per prenderci cura di te.

___


Dott.essa Ewa Mack
Naturopata & Beauty Specialist