Articoli

3 REGOLE PER EVITARE LE TENTAZIONI?

Ecco come essere più forti del cibo

Quanto volte hai detto, da adesso basta non né mangio più e poi hai ceduto qualche giorno dopo.Qual è il problema?Il problema è che ci interessiamo a diminuire grassi e zuccheri solo quando si avvicina la prova costume.
Purtroppo diamo agli alimenti dannosi un ruolo sbagliato, pensiamo che questi ci facciano solo ingrassare ma in realtà la situazione è ben più grave, infatti portano malattie, cambi di umore, gonfiori e stanchezza.Questo ci causa una difficoltà nell’affrontare la giornata.
Ma per fortuna ci sono alcune strategie per imparare a dire di no.

3 esempi?

Partiamo dal comprendere come questi cibi diventano cosi importanti per noi.

1. Intanto i cibi che fanno più male li trattiamo come qualcosa di raro, vengono acquistati in piccole quantità e nescosti negli stipetti, cosi pensiamo di essere in salvo, ma è proprio quello a dargli un valore maggiore ed è per questo che né andiamo alla ricerca.
La soluzione è non comprarne più, vedrai che anche il portafoglio ti ringrazierà

2. Secondo te i cibi spazzature che danno cosi tanto gusto sono fatti casualmente? Ovviamente no, sono progettati per darti il massimo piacere e gusto quando li assimili.Ora che sai che hai contro un’armata di scienziati che vogliono farti mangiare prendi di più la cosa sul serio,
inizia a degustare cibi più salutari e dilettati nel cucinare qualcosa di sano e appetitoso, non far si che il tuo cucinare sia sempre uguale altrimenti è facile che ti stanchi.

3. Quanto pensi di essere forte? Pensi di avere una forza di volontà da riuscire a farcela senza aiuto?
Chiedere aiuto non è segno di debolezza ma di grande umiltà, circondati di persone migliori di te, e affidati a chi da darti delle vere soluzioni.

Il team EWAMACK è a tua disposizione per supportarti sempre nel tuo percorso

SCIOGLI IL GRASSO DURANTE IL SONNO!

I migliori consigli per il benessere del tuo corpo.

Ecco dei consigli veramente utili sui migliori alimenti che si prendono cura di te anche nelle ore di inattività.

Aglio: è l’ingrediente micotico naturale per eccellenza. Stimola il colon e il fegato favorendo la disintossicazione, e ha proprietà antimicotiche e antibiotiche naturali. Per godere di questi suoi benefici mangialo crudo, masticandolo.

Origano: ha proprietà antimicotiche naturali notevoli. Per godere dei benefici dell’origano puoi aggiungerlo alla dieta o usare il suo olio essenziale.

Cipolla: aiuta ad eliminare l’eccesso di liquidi e ha proprietà antibatteriche e antimicotiche naturali.

Zenzero: favorisce la circolazione e disintossica l’organismo. Aiuta a ridurre il gas intestinale ed è importante per prevenire e trattare le infezioni da funghi.

Peperoncino: aiuta a digerire gli alimenti, trattare la stitichezza e accelerare il metabolismo.

Semi di zucca: ricchi di omega 3, hanno proprietà antivirali e antimicotiche. Aiutano a trattare infiammazioni e dolori.

Olio d’oliva: aiuta a regolare gli zuccheri nel sangue e contiene un principio attivo con proprietà antimicotiche.

Olio di cocco: contiene acido laurico e caprilico, tra i composti più efficaci contro la candida. Inoltre, rinforza il sistema immunitario.

Aloe vera: contiene enzimi che supportano una corretta digestione, favorendo l’eliminazione di grasso e zuccheri e proteggendo le pareti intestinali.

Cannella. aiuta a regolare gli zuccheri del sangue e ha proprietà antimicotiche naturali.

Includere questi alimenti nella propria dieta aiuta notevolmente ma ovviamente non si racchiude tutto in questi ingredienti, prenderti cura del tuo corpo deve essere una tua scelta quotidiana!

Noi siamo qui per aiutarti! ?

DEPURATA, BELLA E SGONFIA CON 3 TISANE?

Scopri come la natura ti soccorre quando ne hai bisogno!


Come sono andate le feste?Ti sei divertita e hai passato del tempo di qualità?

Certamente le festività sono un’ottima opportunità per concedersi qualcosina in più, allo stesso tempo i problemi causati dai cenoni e dalle bevande sbagliate sono tanti.
Avverti sicuramente sensazione di stanchezza causata dal superlavoro che deve fare l’organismo per smaltire l’eccessivo accumulo di tossine, ma se ti dicessi che ho qualche consiglio per te che ti può aiutare?

Le tisane!

Molti sanno che quando iniziai 26 anni fa a lavorare includevo delle tisane prima dei miei trattamenti, ai tempi non nessuno lo faceva, ma io conoscevo bene le proprietà uniche e utili di queste.
Ecco che oggi ti consiglio le tisane perfette per questo periodo.

?QUALI SONO LE MIGLIORI PER ELIMINARE LE TOSSINE?
Allo zenzero, menta e carciofo!Se si vuole dimagrire e recuperare l’energia, la prima cosa da fare è quella di ripulire l’organismo. Le foglioline di menta favoriscono il flusso biliare, migliorando al tempo stesso lo svuotamento dell’intestino. Le foglie di carciofo ripuliscono il fegato migliorando l’apporto di energia ai vari tessuti del corpo. Ma soprattutto lo zenzero è un vero e proprio spazzino del tratto digestivo che velocizza il metabolismo ed elimina le infiammazioni.

?PER IL GONFIORE ADDOMINALE?
Scegli anice, chiodi di garofano e finocchio!Se il cibo e la sedentarietà hanno causato gonfiore addominale un rimedio c’è: prepara un decotto immergendo in 300 ml di acqua fredda tre-quattro chiodi di garofano, un cucchiaino di semi di anice e uno di semi di finocchio. Metti sul fuoco e attendi che l’acqua arrivi alla temperatura di ebollizione, quindi continua la cottura.

?PER RIATTIVARE IL METABOLISMO?
Tè verde, basilico santo, guaranà e cannella!Per perdere il peso accumulato prova con questa tisana riattivante. Accelera il metabolismo e riduce il colesterolo grazie alla presenza di Basilico Santo (Tulsi). Metti un pezzo di corteccia di cannella in 300 ml di acqua fredda insieme ai semi di Guaranà. Porta il tutto a ebollizione e lascia cuocere per altri quindici minuti. Spegni il fuoco e aggiungi le foglie di basilico santo.

Ora che sai cosa fare per stare subito meglio, fallo!

Tu sei la prima persona che si prende cura del tuo corpo, non dimenticarlo.
Se hai bisogno di altri consigli io e il mio staff siamo qui per aiutarti.

I MIGLIORI CONSIGLI PER UN CORPO SANO E IN FORMA!

Leggi l’articolo e scopri come aiutare il tuo corpo.


La dieta detox è un grande classico, un must-have, un imperativo categorico per scacciare gli effetti collaterali di una vita sregolata, e i chili di troppo.


È una sana alimentazione molto variata di cibi disintossicanti, ricchi di acqua, di fibre, potassio, minerali e antiossidanti, come frutta e verdura, che favoriscono l’eliminazione dei liquidi.


Cosa consigliamo?


1. Risveglio acqua e limone
Al mattino inizia con un bicchiere di acqua e limone. Il limone, oltre ad essere un antiacido gastrico, è indicato per aiutare l’organismo a bruciare grassi e ha proprietà depurative e alcalinizzanti.


2. Zuppa di cipolle
Per un piatto sano e allo stesso tempo economico, si può preparare una zuppa di cipolle: questo alimento “povero” è ricco di sali minerali e vitamine e contiene anche flavonoidi, responsabili dell’azione diuretica e depurativa. Senza contare che la cipolla è anche un medicinale naturale, efficace contro il raffreddore e l’intasamento delle vie respiratorie.


3. Frutta e verdura centrifugati
Frutta e verdura sono ottimi alleati per depurare l’organismo: se volete liberarvi gradualmente dalle tossine e assumere invece vitamine e sali minerali potete provare i centrifugati, ottimi cibi detox ideali a colazione o a merenda. Meglio ancora se preparati con ingredienti di stagione!


4. i finocchi
Tutto ciò che stimola la diuresi favorisce lo smaltimento delle tossine: per questo alleati preziosi di una dieta detox sono i finocchi. Hanno pochi grassi e calorie, ma contengono tanta acqua e numerosi minerali, risultando così diuretici, antinfiammatori e ideali per chi ha difficoltà digestive. Per chi ha problemi di aerofagia o gonfiore addominale, è consigliato un infuso a base di finocchio, da bere dopo i pasti e ottimo anche per rilassare la muscolatura liscia addominale e lenire, ad esempio, i dolori mestruali.


5. Non rinunciare a carne e pesce
All’interno di una dieta disintossicante, prevedete secondi piatti light a base di carni bianche senza rinunciare al gusto, come pollo e tacchino. Gli amanti del pesce non dovranno invece rinunciare al merluzzo, insaporito in maniera semplice e leggera con il limone.


? Se hai bisogno di aiuto noi siamo qui per te.

? Scrivici un messaggio o lascia una commento.

dieta detox

B COME BENESSERE E BELLEZZA

scopri come la vitamina B aiuta il tuo corpo


Il termine vitamina deriva dalla dicitura “ammine della vita”, in virtù dell’importanza metabolica che queste molecole rivestono per l’organismo.

Le vitamine del gruppo B sono dodici:


B1: contro la stanchezza

B2: contro infiammazioni e prurito

B3: per stomaco e intestino

B4: per difese immunitarie

B5: contro stress e malumore

B6: contro eczemi e colesterolo alto

B7: per fegato e reni

B8: per pelle, capelli, sistema nervoso e metabolismo

B9: per i neonati

B10: per le scottature

B11: aiuta stomaco e colon

B12: contro l’anemia


? Dove trovarle?


La vitamina B1 è contenuta sopratutto nei cereali integrali (ma non molto in quelli raffinati), nel germe di grano, nei legumi, nel fegato, nei molluschi e nei funghi.
La vitamina B2 si trova nel fegato, nelle uova, nel latte, nel pesce e nei cereali integrali o nei funghi.
La vitamina B5 è contenuta nel fegato, nella carne, nei cereali integrali, nelle uova, nei vegetali e nelle noci.
La vitamina B6 si trova in: cereali integrali, fegato, spinaci, piselli e banane.
La vitamina B12 nella sua forma attiva, si trova esclusivamente negli alimenti di origine animale: carne, uova, pesce, molluschi, fegato, reni e latte.


Ora che sai tutte queste cose inizia a cercare il meglio per il tuo corpo!


? Sappi che se vorrai da noi puoi trovare integratori con queste vitamine.


? Se hai bisogno di aiuto noi siamo qui per te.


? Scrivici un messaggio o lascia una commento.

IL CARCIOFO

Ecco qualche aiutino per ricordare perché è importante depurarsi.


? Oggi ti parlo delle straordinarie capacità del carciofo:


? Durante le stagioni più fredde mi capita spesso di mangiarlo e mia figlia, da bambina, mi chiedeva: “mamma, come mai lo mangi? Ma ti piace davvero?” ??


?? Il carciofo è il protagonista dell’inverno in cucina, grazie alle sue proprietà depurative, aiuta l’organismo a disintossicarsi dalle tossine.


? Come gran parte degli ortaggi, i carciofi sono costituiti principalmente da acqua e fibre vegetali utili per stimolare il buon funzionamento dell’intestino.


? Essi rappresentano una fonte importante di preziosi sali minerali, tra i quali sodio, potassio, fosforo e calcio.


➡️ I carciofi sono una fonte di ferro e di rame, elementi impiegati dal nostro organismo nella produzione delle cellule del sangue.


? Sono inoltre una fonte di betacarotene e luteina, preziosa per proteggere la vista.


? I carciofi contribuiscono a migliorare la digestione, rappresentano un diuretico naturale, migliorano la produzione dei succhi digestivi e prevengono i tumori.


?‍⚕️ Quante qualità e benefici in un solo ortaggio, e da naturopata devo dire che la natura ci regala davvero delle preziosità!


??Ovviamente tutti vogliamo concederci un giorno in cui fare un po’ quello che ci piace, una volta a settimana per SGARRARE, questo può farci sentire più rilassati ma allo stesso tempo è necessario avere un sano modo di gestire queste scelte ☺


Quindi voglio elencarti un po’ di benefici derivanti dalle sane abitudini alimentari:


1. Perdita di peso

2. Perdita di grasso

3. Capelli più luminosi

4. Pelle più pulita

5, Miglior benessere psico-fisico

6. Aumento delle energie


Goditi il tuo relax e la tua domenica in equilibrio ❤
La tua Naturopata Dott.ssa Ewa Mack ?

? CONOSCI I 9 BENEFICI DELL’UVA?

1. Un gusto unico che piace!Il suo sapore dolcissimo è un chiaro segnale. L’uva è, infatti, ricca di zuccheri direttamente assimilabili: glucosio, fruttosio, levulosio, mannosio. Grazie al suo sapore zuccherino è amata anche dai bambini. Ma tenete sott’occhio la glicemia!


2. Più succo per tuttiIl succo d’uva è un potente antiossidante, sembra che un solo bicchiere di succo d’uva eguagli l’apporto di antiossidanti di un’abbondante porzione di frutta e verdura. Il succo d‘uva possiede tutto il concentrato zuccherino di questo frutto, per questo è sicuramente tra le migliori alternative allo zucchero. Un po’ di succo d’uva, senza zuccheri aggiunti, in una tazza di tè verde: è la bevanda ideale per chi deve mantenere attiva la concentrazione mentale.


3. Un cuore che batte meglioL’uva è ricca, ricchissima di flavonoidi, dei componenti essenziali per la fisiologia delle piante e che hanno diverse proprietà sul nostro sistema cardiovascolare. I flavonoidi, sono gli antiossidanti naturali per eccellenza, quindi sanno inibire la formazione dei radicali liberi dell’ossigeno e dell’ossidazione del colesterolo cattivo che costituiscono tra le principali cause dell’arteriosclerosi.


4. Tanta energia per teNell’uva è presente in grande quantità anche la quercetina, un flavonoide presente nell’uva rossa che è una straordinaria fonte di energia, capace di dare la carica a chi soffre di spossatezza e fornire sostegno nell’attività sportiva.


5. Una pelle bellissimaAntiossidanti significa anche maggior elasticità e bellezza per la pelle, per uno straordinario effetto antirughe. Lo sapevano bene gli Antichi Romani che a fine estate si dilettavano nell’ampeloterapia, cioè la cura dell’uva per depurare tutto l’organismo.


6. Ossa più fortiNell’uva si ritrovano anche ottime quantità di minerali, tra questi spicca il boro. Il boro agevola l’assorbimento del calcio nelle ossa e aiuta a prevenire l’osteoporosi. Questo minerale è capace anche di ricavare tutta l’energia dagli zuccheri che servirà a mantenere efficiente la funzionalità cerebrale e mnemonica.


7. Plachiamo la fameAnche nel suo stato essiccato – uvetta o uva passa – l’uva non perde le sue proprietà benefiche anzi! Sembra che l’uvetta sia in grado di ridurre il senso di fame perché è in grado di aumentare il livello di leptina nel sangue, un ormone che comunica il senso di sazietà al cervello. Per questo l’uva passa potrebbe essere molto utile nella prevenzione del sovrappeso e dell’obesità.


8. Non si butta via nienteNemmeno i semi! I semi, infatti, contengono diverse sostanze come la cellulosa, l’amido, i tannini, e, soprattutto, l’olio. L’olio di vinacciolo contiene per il 70% acido linoleico, un acido grasso polinsaturo essenziale che serve a ripulire il sangue dall’eccesso di colesterolo. Per beneficiare di questa proprietà bisogna scegliere olio di vinacciolo spremuto a freddo, non raffinato e consumarlo crudo.


___________________
Sapevi degli esclusivi trattamenti all’uva che puoi trovare da noi?
☎ Chiama ora 096456685

IL POTASSIO, L’AMICO DEL CUORE

Ecco qualcosa che non sapevi

Il tuo corpo ha bisogno sempre di una nutrizione eccellente per stare bene.

Un’alimentazione sana aiuta sia il metabolismo sia la tua bellezza.

Il potassio è un minerale importante per mantenere un buon equilibrio idrico, per la concentrazione muscolare, in particolare del cuore, inoltre interviene nella trasmissione nervosa.

DOVE TROVARLO?

La BANANA ha una buona quantità di potassio.
Per ogni 100 gr contiene circa 350 mg.

? Di solito una banana media pesa 130 gr apportando circa 420 mg di potassio.

? Nonostante ciò ci sono frutti che contengono molto più potassio.

? Ad esempio i KIWI ne contengono 400 mg ogni 100 gr di frutto.

? Ci sono poi altri frutti a pari merito di contenuto di potassio, come le albicocche e il melone.

➡ Quindi nutriti in modo corretto e trova l’equilibrio con il tuo corpo.

Se hai bisogno di aiuto siamo qui per te.
__
Dott.ssa Ewa Mack
Naturopata & Beauty Specialist

7 CHIAVI PER ESSERE SANI E IN FORMA

Oggi parlerò dell’importanza di uno tra i migliori alimenti❗
LO SAPEVI CHE❓…

Semplici passaggi puoi migliorare la tua vita:

1⃣ Bevi molta acqua ?

Bere almeno 2 litri di acqua al giorno è fondamentale per mantenere il corpo idratato, per aiutarlo a smaltire le tossine e per assicurarsi che ogni cellula funzioni nel modo corretto.
Chi non beve abbastanza fa una fatica incredibile a dimagrire.
Quindi, prima di passare al prossimo punto, alzati e bevi un bel bicchiere d’acqua.

2⃣ La spazzolatura a secco ?

È una tecnica utilizzabile ogni giorno, a casa, in tre minuti. 
L’effetto peeling della spazzolatura, elimina lo strato superficiale delle cellule morte, stimolando efficacemente la circolazione linfatica, favorendo un migliore drenaggio e quindi una più efficace eliminazione delle tossine.

3⃣ Tisane, decotti e infusi ?

Sono i tre amici per la depurazione del tuo corpo, in ogni caso non possono sostituire l’acqua ma è buono che tu impari a inserirli nel quotidiano.

4⃣ No alcolici e bibite ?

Penso che sia scontato che non fanno bene al tuo fegato e creano un perenne stato di gonfiore.
Soprattutto se sei influenzato e stai prendendo farmaci evitali completamente perché potresti stare seriamente male.

5⃣ No ai latticini ?

Lo so che qualcuno in passato ti ha detto che contengono calcio, sappi però che è un calcio estremamente difficile da assimilare per noi.
Quindi in realtà prenderesti grandi quantità di grassi.

6⃣ Stop al caffè ☕

Spesso crea dipendenza e agisce sul nostro sistema nervoso, stimolando le ghiandole surrenali a produrre adrenalina e questo fa veramente male.

7⃣ Fai il pieno di vitamine e minerali ?

Sono le sostanze che permettono al nostro organismo di funzionare correttamente. 
Quindi mangia più frutta e verdura ricordandoti di selezionarla di diverso tipo.

SAPEVI GIÀ TUTTE QUESTE COSE❓
SE L’ARTICOLO TI È PIACIUTO ”CONDIVIDILO”

____________________

Dott.essa Ewa Mack
Naturopata & Beauty Specialist